Forte Campolongo – Altopiano dei 7 Comuni

campolongo
Partenza dallo Spiazzo Garibaldi, si imbocca subito la carrabile che costituisce il sentiero CAI 810. I segnavia sono abbastanza ben presenti ma anche non essenziali vista la natura di questo anello, quasi interamente sviluppato su stradine forestali. Dopo circa 1 ora si arriva al Forte Campolongo (il percorso è molto panoramico soprattutto nella parte finale che fiancheggia uno strapiombo).

On the path to #ForteCampolongo. #Asiago #mountains #hiking

Una foto pubblicata da Gimo De Faveri (@gimodefaveri) in data:

La visita al forte merita quasi un’ora di attenzioni, luogo che racchiude una grandissima drammaticità.

Access path to #ForteCampolongo. #Asiago #mountains #hiking #fort #ww1

Una foto pubblicata da Gimo De Faveri (@gimodefaveri) in data:

Kids have fun in a highly dramatical place. #ForteCampolongo. #Asiago #mountains #hiking #fort #ww1

Una foto pubblicata da Gimo De Faveri (@gimodefaveri) in data:

Observatory #ForteCampolongo. #Asiago #mountains #hiking #fort #ww1

Una foto pubblicata da Gimo De Faveri (@gimodefaveri) in data:

Alla ripartenza si percorre a ritroso l’810 per circa 10 minuti fino ad imbooccare sulla sinistra lo stesso all’interno del bosco. Al primo bivio ho tenuto la sinistra per arrivare più velocemente al Rifugio Campolongo. Luogo con tutte le amenità desiderate dal turista tipo. Avendo il Rifugio di fronte prendere a sinistra per la nuova carrabile e al primo bivio tenere la destra. Per il tipo di montagna che piace a me questo è stato il tratto più bello, bosco vario, ottima vegetazione e panorami diversificati.

Outstanding colors. #Asiago #mountains #hiking #nofilters

Una foto pubblicata da Gimo De Faveri (@gimodefaveri) in data:

#bee on a bright yellow flower

Una foto pubblicata da Gimo De Faveri (@gimodefaveri) in data:

All’incrocio con la strada principale prendere a destra e proseguire in salita fino alle Casara di Campovecchio dove si imbocca il sentiero CAI 820 fino alla incrocio della Croce del Civello. Prendere la strada centrale (l’unica delle tre che scende immediatamente) e percorrerla fino alla Casara Gruppach al cui incrocio tenere la destra. Da qui si riprende a salire, a tratti anche intensamente ma sempre percorrendo la carrabile.
Ad un certo punto si incontra il sentiero 803 che vi riporterà fino al parcheggio iniziale.
Tempo totale di percorrenza (con soste fotografiche e per pranzo):5:00 h
Tempo di ascesa al Forte: 1 h (circa)
Tempo di arrivo al Rifugio dal Forte: 30 min (circa)

Il Percorso è molto semplice e ovviamente ben segnato, considerando però la natura del fondo sono fortemente consigliate calzature comode e protettive della caviglia. Tutte le casere che si incontrano sono chiuse e quindi non possono essere utilizzate come rifugio.

Link su ViewRanger: http://my.viewranger.com/route/details/OTcwNzI= qrcode
Link al file gpx: http://k00.fr/29iqs
Link alla galleria foto completa: https://goo.gl/photos/CC7qN2QCxFTzsxwr8