Birra

In questa pagina ho voluto raccogliere quelle che sono le mie esperienze come homebrewer. Come probabilmente quasi tutti ho iniziato diversi anni fa con i kit ma l’amore è stato davvero breve, se quello voleva dire essere autoproduttori meglio lasciar perdere.
Non mi sono invece perso d’animo e ho letto i vari mostri sacri italiani, soprattutto il mitico Bertinotti, ma anche tanti anglosassoni. Ho capito che si poteva migliorare e anche molto. Mentre i kit infatti sono abbastanza sterili e meccanici, quello che è stato il mondo del partial mash e dell’all grain rappresenta la vera sala giochi: ricette, varianti, ingredienti più o meno esotici, qualche fallimento e parecchie soddisfazioni.

Da circa un anno ero fermo causa bici, dieta e paranoie varie, quest’anno invece in concomitanza con alcune ricorrenze ho rispolverato pentole e bottiglie e da metà giugno è ripartito il “birrificio”. Ho voluto introdurre una novità: ogni birra avrà il suo nome, la sua etichetta e sarà rifinita secondo il mio gusto (ovviamente il tutto con un budget da amatore). In ogni caso se qualcosa vi incuriosisce, mandatemi due righe, ho aperto il blog anche per farmi conoscere!

Ecco il migliore schema per spiegare la “tecnica” dell’homebrewer!
© and many thanks to Ganesha Balunsat – www.ganeshaisis.com
You can buy the poster on Etsy!

cf63f4ea0c03f6def6daa34d2331d110